Al passo Canali in invernale – 19 Ottobre 2010

Doveva essere una bella passeggiata sulle Pale, è stata una faticaccia con il percorso ridotto a meno di metà.
Sabato 9 e domenica 10 è nevicato sulle Dolomiti e in particolare sulle Pale di San Martino, ma quanto ? Da qualche webcam mi ero fatto l’idea che fossero scesi una ventina di cm di neve, ma quello che abbiamo trovato nel sentiero 707 che parte dalla Val Canali è stato diverso. Neve da circa 1800m di altitudine, neve fresca e alta (anche 80 cm) da 2000m dove si sprofondava abbondantemente .
Soprattutto è stata la distribuzione della neve a prendermi in contropiede, perchè dalle webcam si vedevano ampie zone libere da neve.
Ma in alcune zone vi erano anche 80 cm di neve, attorno ai massi anche niente. Segno di grande disomogeneità e di forti folate di vento.

In conclusione, con la Lucia, in una giornata favolosa come quella di oggi, abbiamo battuto il sentiero con le ciaspe. Il prossimo che passa sarà sicuramente contento !
Se qualcuno desidera altre info sullo stato della neve in questi giorni non faccia altro che lasciare un commento, risponderò velocemente.
Tempo di percorrenza: 4 ore per raggiungere il passo Canali, contro le 2 ore e 15′ usuali

Questa voce è stata pubblicata in Alba, Cima Manstorna, Passo Canali, Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Al passo Canali in invernale – 19 Ottobre 2010

  1. LIDIA scrive:

    Non sono le 4 ore che ci hai messo per raggiungere il Passo Canali a fare la differenza, ma la fatica per aprire la pista con tanta neve. Ci sarà qualcuno che si riterrà molto fortunato nel trovare la traccia già battuta, sicuramente il panorama avrà ampiamente ricompensato il disagio della salita.
    Complimenti!

Ogni commento è gradito!